giovedì 26 giugno 2008

NOSTALGIA







Oggi qui è una giornata meravigliosa!
Quando in pianura è molto caldo, in montagna il clima è fantastico; una brezza leggera muove gli alberi, il cielo è azzurro e limpido e il sole scalda.
E quindi ne approfitto per stare un pò nel mio giardino che nostro malgrado dovremo lasciare il 12 Luglio per trasferirci in paese.
La nostalgia è tanta per questa casetta nel bosco: ricordo il giorno in cui l'abbiamo vista....
Io e mio marito ci siamo guardati e nei nostri sguardi abbiamo letto:" è nostra"!
In seguito abbiamo risistemato il giardino con tanti fiori e piante di montagna, personalizzato la casa con oggetti tipici ed invitato tanti amici per grigliate all'aperto!
E le serate estive, passate nel porticato sulla mia vecchia sedia a dondolo, mentre le lucciole disegnavano brillantini fra le stelle che sembravano così vicine.
Ed ora è quasi arrivato il momento di lasciarla!
Nessuno ci potrà ridare più queste sensazioni di pace , è quasi come se il tempo si fermasse dentro la mia casetta nel bosco!
E per farvi capire la grande nostalgia che sento, vi metto qualche foto, così forse anche voi potrete capirmi!!
Non è un posto supendo?



9 commenti:

Franci [dolce casa] ha detto...

Ma che meraviglia, sembra un mondo irreale...la casa nel bosco di qualche fiaba. E' davvero un peccato che abbiate deciso di lasciarla, ma una casa così rimane nel cuore.

anna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Babi ha detto...

Che bella casetta e che bei posti..! e che voglia di montagna e di fresco!!

La ha detto...

Babi: Ciao benvenuta da me!
Ora verrò anch'io a visitarti....
Grazie mille!

Monique ha detto...

ma che meraviglia davvero!!come mai dovete lasciarla?!è un vero peccato...

thecatisonthetable ha detto...

Questo posto è il paradiso...

La ha detto...

Scusate se ho tardato nella risposta ma un fulmine ha interrotto la linea internet e la chiavetta ancora non era collegata.

Monique: una con il tuo logo non può che apprezzare questa casa!
Benvenuta qui!
Ciao a presto

Thecatisonthetable: provare per credere!
Grazie di essere passata!

sorella ha detto...

In effetti nostalgia è la parola giusta. Non appartiene solo a chi, quella casa, l'ha vissuta. Ma anche a chi ci ha trascorso momenti di vita, magari di lato.
Guardo queste foto e mi accorgo che quella casetta è stata anche un poco mia. Lo scrivo oggi, che manca poco a questo 12 luglio che vi vedrà andare via.
Sarà sempre lo chalet dei botton d'oro, anche per me.

La ha detto...

Grazie Mary,
al tuo commento oggi 12 Luglio mi sono molto commossa..... ho già lasciato la mia casetta nel bosco....